O.F.F.

O.F.F. (onde di flusso frazionato):

Si tratta di chirurgia non ablativa nel trattamento di teleangectasie, comunemente dette (“capillari”) e venule.
Alcune teleangectasie sono estremamente sottili e difficili da incannulare per cui la soluzione sclerosante potrebbe fuoriuscire sui capillari sani circostanti.
Il nome di questo strumento è l’acronimo di onde di flusso frazionato e si avvale di un impulso particolare che tocca i lati del vaso senza penetrare la cute e senza sanguinamento.
Si possono trattare i pazienti anche d’estate senza applicare protezioni solari e cerotti.